info-image

Chirurgia Rinoplastica

LA CHIRURGIA RINOPLASTICA PUÒ RISOLVERE I PROBLEMI RESPIRATORI E AIUTARE AD AVERE UN NASO DESIDERATO.

La rinoplastica è l'intervento chirurgico che cambia la forma del naso. L'obiettivo principale della chirurgia del naso è quello di cambiare l'aspetto del naso e migliorare la respirazione. La parte superiore della struttura del naso è ossea e la parte inferiore è cartilaginea.

Con la chirurgia rinoplastica si possono trasformare le ossa, la pelle, la cartilagine o tutti e tre. Puoi consultare il tuo chirurgo se la rinoplastica è adata per te.

Chi è candidato alla rinoplastica?

La rinoplastica è la chirurgia del naso destinata a migliorare o correggere il naso attraverso la regolazione dei difetti nasali. Quindi, è molto importante sia per i medici che per i pazienti riconoscere i motivi per intraprendere l’intervento del naso e definire le circostanze appropriate per esso.

ALCUNI DEI MOTIVI PIÙ COMUNI PER CUI LE PERSONE SI SOTTOPONGONO ALLA RINOPLASTICA COMPRENDONO:

Punta assimetrica

Naso rotto

Punta bulbosa del naso

Naso storto

Setto nasale deviato

Gobba dorsale

Naso cadente

Il naso con la radice alta

Il naso con la radice bassa

Naso stretto

Naso stretto

Naso all'insù

Naso largo

Narici larghe o svasate

Quali sono le tecniche per l’intervento di rinoplastica?

Ci sono diverse tecniche utilizzate nella rinoplastica.


RINOPLASTICA CHIUSA

Nella rinoplastica chiusa, tutte le incisioni sono fatte all'interno del naso senza cicatrici esterne. Sollevando un po’ i tessuti molli verso l'alto, la cartilagine e l'osso sono disponibili per effettuare i cambiamenti richiesti.

RINOPLASTICA APERTA

La rinoplastica aperta viene utilizzata per i pazienti che richiedono un lavoro generale sul naso. Il chirurgo eseguirà delle incisioni sulla pelle tra le narici sotto il naso.

RINOFILLER O RINOPLASTICA NON CHIRURGICA

Nel rinofiller non viene eseguita alcuna incisione, tuttavia vengono utilizzati filler iniettabili per correggere piccole imperfezioni all'interno del naso.

RINOPLASTICA DI REVISIONE

La rinoplastica di revisione è la successiva operazione al naso dopo la rinoplastica primaria. Di solito i pazienti si sottopongono a questo intervento chirurgico nel caso in cui non siano soddisfatti dei risultati dell'intervento primario.



Processo pre-operativo

Uso delle medicine Evitare l'ibuprofene, l'aspirina, il naprossene o altri medicinali non steroidei o antinfiammatori.
Smettere di fumare Stare lontano dal fumo un paio di settimane prima e dopo l'intervento chirurgico.
Cibi e bevande Non bere o mangiare nulla dopo la mezzanotte prima dell'intervento. Intervento di rinoplastica

Processo di trattamento

Luogo La rinoplastica si può eseguire in un ospedale, in una clinica o in una struttura chirurgica per feriti.
Anestesia locale In caso di un semplice intervento chirurgico al naso, il paziente otterrà l'anestesia locale intorno al naso e così anche il viso sarà anestetizzato. Il paziente potrebbe anche avere farmaci attraverso la linea endovenosa.
Anestesia generale In anestesia generale, il paziente deve inalare il farmaco o prenderne uno attraverso la linea endovenosa che lo renderà privo di sensi.
Rimodellamento Quando il paziente è incosciente, il chirurgo eseguirà alcuni tagli all'interno o tra le narici e separerà la pelle dall'osso o dalla cartilagine e inizierà a riformare.
Durata dell’intervento Il processo richiede generalmente 1-2 ore ma se l'intervento chirurgico al naso è difficile, ovviamente ci vorrà più tempo.